Crescere troppo in fretta

Un Racconto di Antonella per @tantipensieri.com

Questa è la storia di una bambina cresciuta troppo presto, diventata grande in un soffio, senza neanche il tempo di capire come. Mentre le coetanee giocavano con le bambole lei divorava libri viaggiando con la fantasia e nascondendo il proprio corpo così precoce.

Nel cuore tutto esagerato: la sensibilità, le emozioni, le paure. Il terrore del buio, delle cose enormi, chiuse, degli occhi puntati addosso, dello stupire.

Timore delle parole udite e anche di quelle mai dette, coscienza di se e incoscienza del tutto così strano, insufficiente, troppo stretto e poco accogliente.

Poi sono passati gli anni e il suo viaggio ha cominciato a cambiare direzione: dal tanto avanti all’indietro.

La sua strada è verso la fanciullezza mai pienamente goduta, bruciata in tappe troppo veloci.

La sua scelta di donna ormai matura è un meraviglioso mondo interiore pieno di bellezza, sorrisi e dolcezza.

Il puro mondo delle cose meritate.
Un Racconto di Antonella

@FarfallaSulPrato

per @tantipensieri.com

Condividi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: