Quando leggo delle ricette mi rendo spesso conto che non è possibile farle subito, perché magari non si ha a disposizione immediata il necessario. Ed è un peccato, perché presi dall’entusiasmo verrebbe davvero da provarle subito.

Allora mi sono deciso ad adeguarmi ed oggi vi propongo due ricette di primi piatti facili facili con ingredienti che la maggior parte di voi avrà sicuramente in casa. Sperando che possano entusiasmarvi!

Tagliatelle alle arance ed acciughe (per 4 persone)

Fate bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo mettete in una padella a fuoco medio 50 gr di pangrattato (volendo anche con un filo d’olio). Facendo attenzione che non abbrustolisca, sminuzzate 50-60 gr di acciughe e pelate a vivo un paio di arance. Separate tra di loro gli spicchi e fateli a pezzetti. Spostate il pangrattato in una ciotola e nella stessa padella, sempre a fuoco medio, versate 3 cucchiai di olio di oliva e le acciughe. Dopo poco queste inizieranno a disfarsi ed a quel punto aggiungete le arance (anche il succo che sarà uscito durante la preparazione). Fate insaporire per qualche minuto, avendo cura che il tutto non si asciughi troppo (eventualmente userete un pochino di acqua di cottura, ma non troppa per non diluire il sapore dell’arancia).

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e saltatela per un paio di minuti in padella in modo che si insaporisca. Aggiungete un po’ del pangrattato e qualche fogliolina di prezzemolo tritato, saltate un paio di volte ed impiattate aggiungendo un’altra spolverata di pangrattato.

Non è forse facile come ricetta? Volete qualcosa di ancora più semplice, ma saporito e rapidissimo da preparare?

Ok.

Tagliatelle al gorgonzola e cacao

Se ve lo state chiedendo, no, non prendo tangenti dai produttori di tagliatelle, fate le ricette con la pasta che preferite 😀

Questa ricetta è talmente facile che non vi voglio dare neppure le dosi, tanto se avete il gorgonzola in casa usatelo, più ne usate e più la pasta sarà saporita. Soprattutto se avete del gorgonzola piccante.

Mentre mettete a bollire la pasta, sciogliete il gorgonzola in padella, con un filo di latte (soprattutto se è un formaggio stagionato e quindi non molto morbido). Per questa operazione potete anche aspettare che la pasta sia a metà cottura in modo da usare l’acqua per scioglierlo meglio e sfruttare l’amido per fare una bella crema.

Scolate la pasta tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e saltatela nella padella con il gorgonzola, aggiungendo l’acqua se necessario. Grattugiate abbondante cioccolato (possibilmente amaro) e saltate ancora, questo si scioglierà al contatto con la pasta. Se avete dei pinoli tostateli leggermente in padella ed aggiungeteli alla pasta, magari tritati a mano, grossolanamente. Impiattate, spolverate ancora di cioccolato ed aggiungete qualche altro pinolo.

Vi troverete davanti un piatto buono e profumatissimo!

Buona domenica

Lello (@lellskitchen)

Condividi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: