Teniamoci il nostro stupore

Perché il problema è sempre quello, programmi le cose da una vita e quando accadono non sei mai pronto.Come l’incontro con certi occhi, chè mica lo potevi immaginare che sarebbe stato bello così.

Come quando ti parla per la prima volta, e ha la stessa voce di tutte le volte in cui l’avevi immaginato.

Come quando incontri qualcuno in un posto improbabile, e diventa subito tutto possibile.

Come quando non accade nulla di quanto avevi stabilito, il caso decide per te e tu immagini che sia destino così.

Teniamoci allora questi giorni di sole. Non abbiamo tempo, ma teniamoci il nostro stupore.

ItalicussAR

Immagini dal web 

Condividi

Lascia un commento