Un finger food sfiziosissimo per degli aperitivi estivi, sono questi deliziosi salatini al formaggio e alla paprika cotti in padella accompagnati da un patè di melanzane e basilico.

Come già il titolo dice, non prevedono l’utilizzo del forno, toccasana da non sottovalutare con questo caldo afoso che ci sta riservando l’estate e sono molto versatili, ce ne sono più varianti, piccanti, con pomodori secchi, all’aglio, con farina integrale e addirittura con farina ai cereali, con le stesse dosi e lo stesso procedimento.

Ecco gli ingredienti per circa 30 salatini:

  • 120 gr di farina 00
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • 2 cucchiai di latte
  • 4 gr di lievito per salati
  • 80 gr di burro morbido
  • 100 gr di formaggio grattugiato (pecorino romano, rodez o parmigiano)
  • 1 melanzana
  • 9 foglie di basilico
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

In una coppa, unite la farina con il formaggio grattugiato, il sale, la paprika ed il lievito. Potete utilizzare anche un mix di formaggi.

Aggiungete il burro mordibo, il latte ed iniziate ad impastare. Unite l’albume ed impastate finchè il composto non risulta liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per 1 ora oppure come me (che non amo aspettare) in freezer per 10 minuti.

Trascorso questo tempo,  stendete la sfoglia su di una spianatoia ad uno spessore di circa 1-2 cm e con un coppapasta a vostra scelta, in questo caso tondo, coppate i vostri salatini. Riscaldate una padella antiaderente e adagiate i salatini ben distanziati e non al centro della padella, non devono trovarsi in corrispondenza della fiamma. Cuocete con un coperchio per 4 minuti per lato a fiamma bassa. Lasciateli raffreddare e nel frattempo preparate il patè, sbucciate completamente una melanzana e tagliatela a dadini. Cuocetela in una padella con un cucchiaio di olio, preso dal totale. Una volta cotta la melanzana, trasferitela in un boccale con un paio di foglie di basilico lavato e spezzettato ed il restante quantitativo di olio. Con un mixer ad immersione, frullate la melanzana ed aggiungete il sale. Trasferite il composto in un sac-à-pochè con bocchetta a stella e procedete a formare il vostro finger food per l’aperitivo. Disponete i salatini in un vassoio o in un piatto da portata, fate dei ciuffetti di patè su ogni salatino e completate il finger food con un pezzettino di foglia di basilico su ognuno.

Ottimi anche con patè alle olive, con patè al prosciutto e con il classico composto da sandwich: tonno e maionese.

Condividi

Lascia un commento