Percorrere la vita

Mai indugiare sul passato; la vita, per sua stessa natura è un viaggio, un cammino verso l’ignoto, un cammino su una strada tutta da tracciare e da percorrere, una strada che siamo noi a creare con le sue ampie corsie, curve sinuose, salite e discese, un percorso che a volte può essere diritto e diretto fino ai nostri più importanti obiettivi oppure presentarsi tortuosa e fatta di vicoli stretti, di ostacoli che purtroppo nostro malgrado troviamo a sbarrarci la strada.

Ne “Il meraviglioso mago di Oz, romanzo scritto da L. Frank Baum, la protagonista Dorothy insieme al suo cane Toto, si troverà a percorrere la “strada di mattoni gialli” fino alla Città di Smeraldo per trovare il potente mago che la potrà riportare in Kansas dai suoi cari zii. Durante il viaggio incontrerà alcuni personaggi che l’aiuteranno nell’impresa e che permetterà ad ognuno di loro di affrontare le proprie paure e di superarle.

Ed è un po’ quello che ci succede nella vita di ogni giorno perché sulla strada che percorriamo, anche noi abbiamo la possibilità di incontrare tanta gente, qualcuno ci darà una mano, qualcun altro no ma con tutti condivideremo una parte del nostro cammino e di crescere dalle esperienze che affrontiamo.

Un viaggio verso l’ignoto cammino della nostra vita è una importante opportunità in cui tutti alla fine possiamo ritrovarci e che ci rende quello che siamo nella importante strada verso la nostra felicità.

Giuseppe M.

immagini dal web 

Condividi

Lascia un commento