Due amiche, una macchina scassata e tanta voglia di vivere

Daniela e Katia, appena maggiorenni piene di vita di allegria e spensieratezza, la testa tra le nuvole ma sempre con i piedi per terra. Un po’ ribelli alle regole ma senza mancare di rispetto ai valori della vita.

Era la fine degli anni ’80, non avevano il cellulare ne internet, ma erano sempre in contatto, sapevano dove trovarsi, trovavano sempre il modo di comunicare.

Pochi soldi in tasca, quanto bastava per la benzina per la vecchia macchina scassata e via, partivano, a volte con una destinazione precisa, altre volte senza meta, decidendo al momento dove fermarsi. Senza autoradio parlavano cantavano e ridevano. E più cantavano e più ridevano, storpiando le parole, inventandone di nuove. 

Quante volte hanno sbagliato strada, talmente prese dalle loro conversazioni e risate! Spesso si recavano nei piccoli paesi della zona, giocando a fare le turiste per caso o, semplicemente, si fermavano in un posto qualunque a guardare il panorama ed a parlare.

Erano gli anni dei primi grandi amori, di sogni infranti e progetti per il futuro, gli anni in cui bastava poco per divertirsi , una passeggiata in centro, una pizza e poi a ballare, bastava solo stare insieme. Insieme hanno condiviso momenti importanti, risate e lacrime. Si sostenevano l’una con l’altra, un’amicizia vera sincera forte.

Il lavoro le ha separate per lunghi periodi, le telefonate erano rare, per lo più fatte da una cabina telefonica, e quante volte volte proprio sul più bello finivano i gettoni!  

Si scrivevano lunghe lettere in cui si raccontavano e si ascoltavano, la distanza e la nostalgia era meno forte così. Ora con i social sarebbe tutto più semplice, ma non è la stessa emozione dello scambio di lettere. 

Nonostante i mesi di lontananza la loro amicizia rimaneva solida.

Poi la vita li ha di nuovo separate, il lavoro la famiglia le ha portate su strade diverse. Non escono più insieme con la macchina scassata, non cantano più insieme ma, ogni tanto si sentono, anche grazie ai social, ed è sempre una grande emozione.

Perchè le grandi amicizie sincere resistono alla distanza e al tempo.

Dedicato a due amiche speciali, Katia e Daniela

@danpuzzle72

immagini dal web

Condividi

Lascia un commento