Focaccine di patate cotte in padella

Si sa, le ricette di famiglia hanno sempre un certo ascendete sul nostro modo di vivere, almeno per quanto riguarda me, e non nego che se devo sperimentare qualcosa di particolare, vado a botta sicura usando impasti già provati e riprovati, antichi e tramandati.

Le focaccine di oggi, sono un ottimo antipasto domenicale, un’ottima ricetta per un brunch nel week-end ed anche una buona idea per spezzare la fame in uno di quegli attacchi improvvisi da cui almeno il 90% degli esseri umani viene colpito durante il giorno.

Ecco gli ingredienti: 

260 gr di patate sbucciate230 gr di farina 0030 gr di farina integrale2 cucchiaini da caffè di bicarbonato2 cucchiaini da caffè di succo di limone100 ml di acqua naturale tiepida1 cucchiaino e 1/2 da caffè raso di sale fino2 cucchiai da tavola di olio extravergine d’oliva2 melanzane2 cucchiai di semi di linosale q.b.olio extravergine d’oliva q.b.ciliegini q.b.basilico q.b.origano q.b.Lessate le patate in acqua non salata ed una volta cotte, schiacciatele per bene con una forchetta, unendo il sale e l’olio extravergine d’oliva. In un’altra coppa, versate l’acqua, il succo del limone ed il bicarbonato, ed una volta finita la reazione chimica (che serve a far lievitare leggermente il pane) aggiungete la farina, le patate schiacciate e l’origano. Potete amalgamare tutto con un cucchiaio o se preferite con le mani. Il composto risulterà liscio, sodo e leggermente appiccicoso. Lasciatelo riposare 10 minuti in un luogo caldo e il panetto alle patate risulterà più secco, ma questo è un passaggio che potete saltare. Su di ua spianatoia, con il mattarello, stendete il pane e coppatelo con un coppapasta tondo.

Tagliate le melanzane a dadini e cuoceteli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale. Fatele intiepidire ed aggiungete 2 cucchiai di semi di lino ed un pizzico di sale. Lavate i pomodorini e tagliateli a fettine oppure ricavate delle rose, dividete il pomodorino in due parti e praticate dei tagli non profondi seguendo questo schema. 

Preriscaldate una padella antiaderente senza olio ed altri grassi e cuocete i panini alle patate per qualche motivo. Girateli, spalmate il composto di melanzane, il pomodorino a rosa o a fettine, il basilico e proseguite la cottura con un coperchio. Servite tiepide.

Condividi

Lascia un commento