Mi è stato detto che sono un insensibile arrogante senza cuore e che tutto il male che mi è capitato me lo sono meritato tutto.

Riflettendo sull’ultima frase potrei dire che non tutti i mali vengono per nuocere, infatti, se non avessi sofferto oggi non sarei qui a scrivere queste quattro righe per analizzare il mio solo punto di vista, che preciso non essere di certo un dogma.

Sulle prime affermazioni non so è probabile che lo sia, se è vero credo che sia solo una conseguenza della seconda affermazione.

Questo mi ha portato a riflettere che prima o poi il tempo rivela le persone oltre a quello che sono anche a quello che pensano, la maschera del buonismo e della gentilezza con il calore del tempo si scioglie lasciando spazio alle crudeli rughe della verità. Ovviamente io sono sempre aperto al confronto e dialoghi purché siano civili e sensati.

Con questo vi saluto e vi rimando alla prossima.

Vostro Giuseppe Caputo

immagini dal web

Condividi

Lascia un commento