Negli anni ho capito che la chiave di tutta la nostra vita e’ il coraggio. Ci vuole coraggio ad arrendersi, a lasciare la corda che ti ha ferito le mani.

L’attimo del basta.

Il frammento di vita della consapevolezza del non avercela fatta.

Dio se ci vuole coraggio. A guardare lucidamente lo specchio della necessità del tuo non essere.

Quando non credi in niente, quando non speri in altro.

Ci vuole coraggio. A tracciare una riga obliqua sul foglio aggrinzito dal sudore. Ad accartocciare il compito che non sai quando hai ritenuto necessario.

A lasciar cadere il piatto che ti è stato messo tra le mani. A tagliare il filo tirante che regge il palo degli affetti prefigurati.

A ricoprire la buca del composto delle memorie. Ci vuole coraggio…

@Italicuss 

Immagini dal web 

Condividi

Lascia un commento