La liberta` questa sconosciuta

Cos’è la libertà? Molte volte viene sbandierata ma a mio parere non ne contiene la parte intrinseca.

Non credo essa riguardi solo e necessariamente il vivere senza regole secondo proprie sensazioni e bisogni individuali, il non considerare gli altri; forse questa è la forma piu puerile, inconsistente.

Penso che la primaria condizione della libertà sia la scelta.

Ogni qual volta prendiamo una decisione, una posizione, siamo liberi. Se lasciamo il posto all’ inadempienza, attendiamo che tutto accada, stiamo buttando la nostra possibilità di libertà.  

Se si ha paura degli impegni, dei giudizi, siamo legati.

Se nonostante la consapevolezza delle nostre gabbie proviamo a inventarci, stiamo costruendo la libertà. Essa include il rispetto dell’altro: io finisco dove cominci tu e viceversa.

La libertà è scegliere di appartenere a qualcuno perché se scelgo di farmi accogliere dalle tue braccia scelgo di rischiare.

Leandra Tersigni

Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento