Così vanno le cose, le strade, le vite.
La mia, la tua, la nostra storia, quella del passato mai dimenticato.
Forse c’è una misteriosa entità che fa avvicinare le persone, loro si raccontano molte cose che non hanno raccontato mai a nessuno, altre le lasciano vedere.

E nel frattempo hai già visto molte altre cose mai mostrate, ma questi li chiamiamo segreti … sì per me sono le cose segrete, quelle che uno affida all’altro senza pensarci troppo come quella volta che sono scoppiata a piangere o scoprire com’è l’odore della tua pelle, come fai l’amore, quali fantasie hai.

Ti dicono: niente capita mai per caso, ricordalo!  Si forse è così, forse potremmo decidere di uscire dal mondo e sparire o spinti dal coraggio e provare a combattere.

Quel giorno, quello che mi incontrerai e sarà la prima volta che la mia Voce sentirà la tua Voce la mia mano toccherà la tua mano, quel giorno che insieme riusciremo a viverCi, anche solo per poco.

Vieni e insegnami a leggere il libro del mondo con la Voce del tuo cuore e nessuna scrittura. 
Poserò la testa sulla tua spalla e solo allora ci mostreremo le strade da percorrere, le salite da affrontare… se lo vorremo.

Prova ora… certo ci vuole coraggio.

Ci vuole un sogno e poi il coraggio di seguirlo, ma l’importante è partire…non arrivare.

 

Marinella per @tantipensieri

immagini dal web

Condividi

Lascia un commento