La Pasqua è il giorno in cui si celebra la risurrezione di Gesù, avvenuta secondo confessioni cristiane, nel terzo giorno dopo la sua morte in croce. La data della Pasqua cambia ogni anno a seconda dei cicli lunari, e cade la domenica successiva al primo plenilunio di primavera, che determina anche i tempi della Quaresima e della Pentecoste.  

Quest’anno cade il primo aprile e vista la sua vicinanza, ecco un menù economico, veloce e gustoso per tutti ed alla portata di tutti.

Bavette con merluzzo e peperoni
ingredienti per 4 persone:
350 gr di bavette (o spaghetti)
200 gr di merluzzo surgelato
100 gr di peperoni rossi
4 cucchiai di salsa di pomodoro
sale e pepe q.b
peperoncino q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Lavate i peperoni, tagliateli a piccoli dadini e versateli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale. Coprite con un coperchio e lasciate cucinare, mescolando di tanto in tanto, per almeno 10 minuti. Passato questo tempo, sbriciolate il merluzzo scongelato nella stessa padella dei peperoni e lasciate cuocere a fuoco medio per altri 10 minuti, sempre mescolando. Infine unite la salsa di pomodoro e completate la cottura. Aggiungete del pepe nero, del peperoncino e regolate di sale.
Lessate le bavette oppure gli spaghetti in acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella con il sugo di peperoni e merluzzo. Fate insaporire sul fuoco e servite.

Involtini di melanzane e carciofi
ingredienti per 4 persone:
2 melanzane grandi
2 carciofi
200 gr di philadelphia
sale e pepe q.b.
erba cipollina q.b.
2 cucchiai di latte
olio extravergine d’oliva
aceto di mele q.b.

Lavate le melanzane e tagliatele in lunghezza a fettine spesse 0,5 cm. Oleate una padella antiaderente e grigliate le fettine.
Adagiatele in un piatto a strati e conditele con aceto e sale. Lasciate insaporire per 15 minuti in frigorifero. Nel frattempo, pulite i carciofi, tagliateli a listarelle e lessateli in acqua non salata. Una volta ben cotti, fateli insaporire con aceto, sale, pepe ed un filo di olio extravergine d’oliva, per un paio di minuti.
In un piatto, sciogliete il philadelphia con un pizzico di sale ed il latte.
Stendete le melanzane su di un tagliare, spalmate il philadelphia, adagiate i carciofi e arrotolate per formare gli involtini. Sistemate gli involtini in un piatto o in un vassoio, salate, pepate e decorate con l’erba cipollina tritata. Conservate in frigorifero fino alla consumazione.

Frittata di albumi con verdure
ingredienti per 4 persone:
5 albumi
sale e pepe q.b.
1 peperone rosso
1 carota media
1 zucchina
pangrattato q.b.
5 gr di lievito secco per salati
3 cucchiai di formaggio grattugiato
1/2 cipolla

Montate con una frusta manuale gli albumi con un pizzico di sale ed un pizzico di pepe nero. Grattugiate la zucchina e la carota ed uniteli agli albumi montati. Tagliate il peperone a dadini ed unite insieme al lievito, al formaggio e a tanto pangrattato quanto basta a rendere il composto morbido e compatto. Oleate una padella antiaderente, versate il composto e cuocete la frittata da entrambi i lati a fuoco medio.
Servite calda o tiepida.

Buona Pasqua.

Deborah

Condividi

Lascia un commento