invisibile…

come quel  che non  esiste

come  una voce che non si  sente 

 invisibile come una  cosa che non si tocca,

come un pensiero che sfiora ma non  si  forma.

Invisibile come tutte quelle mani che  aiutano  ma  non se ne accorge nessuno

 come  quegli occhi  che  chiedono  senza parlare e che  vengono  chiusi per  non disturbare… 

Invisibile  agli  altri,  quando  la frenesia   vince,  e  un  aiuto perde

invisibile quando  l’amore  ti   veste  e una parola  ti  spoglia…

quando   ci  sei e ti  senti  lontano, 

o  quando  fuggi…. e  non manchi  a nessuno.

Sabrina

Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento