Sono la tua ombra .
Mi senti? Sono la tua coscienza stagliata sul muro.
Quando ti senti solo , sai che la tua ombra e’ con te. Sei troppo abituato a avermi accanto.
Non ci fai caso, tranne quando non hai alternative .
Quando ti guardi in uno specchio vitreo, che non riflette altro che brutture.
Combattere per la tua anima ti costa, in forze rughe anni……
Tutto appare deciso ma non lo e’, tutto puo’ ancora cambiare, solo che non in questo piano di realta’ la realta’ un mondo asimmetrico, tu sei da una parte, lei va dall’altra.
Ascolta i tuoi pensieri quando non mi vedi, quando il sole non mi da’ vita, ascolta quello che hai dentro. Puoi sempre chiedermi di essere vicino a te.
Io saro’ sempre un’idea da non scartare, da non desiderare, da non eliminare.
Hai la tua ombra , hai la tua carne, hai il tuo sangue, pulsa il tuo cuore, preme una voglia repressa.
Liberta’, un’illusione amata e mai afferrata del tutto.
Con affetto, la tua ombra.

Jack per tantipensieri

Immagine dal web

Condividi

Lascia un commento