Più resistente
del filo di metallo
che sorregge l’orchidea stanca
la mia volubilità si fa germoglio
da principio a principio.
Guardami
più vera della fede che professi
onda in mezzo ai maremoti.

Sono nata per essere libera.

Alessandra Corbetta
Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento