Se fossi aria  ti respirerei, come quel petalo di fiore che profuma il mio cuore.

Se fossi mare ti navigherei, a vele spiegate, per mete infinite.

Se fossi vento mi spingerei con te lontano a guidare le onde, a toccare le ali dei gabbiani, a lambire rive lontane…

E se fossi fuoco mi brucerei con te,

per scaldar il cuore,

la pelle e le parole,

per sciogliere il gelo, il ghiaccio e l’anima nuda. Per donarla a te

vento lontano,

fuoco vicino.

Sabrina per @tantipensieri

Immagine dal web

Condividi

Lascia un commento