I nonni speciali di Emma

I nonni speciali di Emma

I genitori la mandavano spesso a passare le vacanze dai nonni che vivevano in campagna. Uno dei suoi momenti preferiti era quando passava del tempo da sola con i suoi nonni. Loro le parlavano del passato, di quando si mettevano le scarpe smesse dei fratelli più grandi anche se erano di quattro o cinque numeri

Nonna Margherita

Nonna Margherita

Quando la malinconia mi assale apro una vecchia scatola di latta, chiudo gli occhi e un profumo di lavanda e di Marsiglia invade la stanza. Sfioro quelle immagini sbiadite e sorrido al pensiero di quel profumo che mi fa ricordare mia nonna Margherita. Guardo quelle foto in bianco e nero, scolorite dal tempo e penso

Il berretto

Il berretto

Una domenica di metà settembre, incominciata con l’attesa per il pomeriggio, per vivere una grande festa con tutta la famiglia riunita, scandita da un pranzo leggero in vista del banchetto ricco di prelibatezze e un po’ la voglia di altri abbracci che purtroppo non ci saranno più. Giorni frenetici, di preparativi e pensieri nostalgici da

Adriano

Adriano

La terra è un ciclo fatto di zolle roteanti al passaggio della zappa: serve acqua, forza, braccia per fuggire la grandine, schivare la tempesta. Così vangavi, e vangavi ignaro della metafora in quella cesta di pomodori intessa, delle poetiche gesta della tua mano contadina.Alessandra Corbetta (foto dal web)

Auguri nonni! Crostata con composta d’uva

Auguri nonni! Crostata con composta d’uva

Quando si pensa ai nonni è impossibile non pensare ai ricordi e, se prestate attenzione alle interviste dei grandi chef, quasi tutti dichiarano di aver ereditato la loro passione per la cucina dalla nonna. Della mia infanzia sinceramente ricordo poco o niente, ma è nitido nella mia testa il ricordo di mia nonna che impastava