Ma chissà se lo sai
Ma chissà se lo sai
Forse tu non lo sai
no, tu non lo sai

Chissà se un giorno ci incontreremo, chissà se potrò guardarti negli occhi e dirti tutte quelle parole che non sono mai riuscita a pronunciare.
Chissà se un giorno saremo felici dentro vite che non ci appartengono, persi a inseguirci negli occhi delle persone che frequenteremo o, semplicemente, smetteremo di cercarci stanchi di non trovarci mai.
Chissà se un giorno tutto questo avrà un senso, perché oggi io quel senso non lo trovo.
Chissà se un giorno, incontrandoci per caso, i nostri occhi si incroceranno facendoci innamorare di nuovo o se faremo finta di non conoscerci.
Chissà se un giorno potremo fermare il tempo e tornare indietro a quello che non siamo mai stati, a quello che avremmo voluto essere.
Chissà se un giorno riuscirò a non pensarti, o continuerò a pensarti tanto, troppo.
Chissà se un giorno potrò sentirti ridere, piangere o semplicemente respirare.
Chissà se un giorno mi mancherai così tanto che salirò su un aereo e verrò da te perché non è tanto la lontananza che mi spaventa, quanto la tua mancanza.
Chissà se un giorno guarderemo un’alba o un tramonto ascoltando in silenzio il battito dei nostri cuori.
Chissà perché il destino ha deciso di farci incontrare proprio adesso, quando non cercavamo niente. A volte me lo domando, sai?
Chissà perché…
Chissà un motivo ci sarà, perché trovarsi non è mai per caso,
Chissà se…

mbarbie per @tantipensieri
Foto dell’autrice

Condividi

Lascia un commento