Poche ore con te

Poche ore con te

Ti ho rivista per poche ore, in una fredda giornata di fine novembre. Ti ho rivista nei tuoi abiti più belli, adornata di stelle e colori, in una domenica qualunque ma già vicina al Natale. Ti pensavo da settimane, gli occhi brillavano ogni volta che pensavo che sarei tornata da te. Il cuore batteva a

Bello così!

Bello così!

Foglie gialle e ambra a terra, sull’asfalto stanco di pioggia. Case dai muri colorati che su vecchi intonaci raccontano molti inverni ed estati senza ritocchi. Un muretto di mattoni rossi fa da contorno ad una curva spesso solitaria. E io che invece seduti lassù ci immagino ragazzini intenti nelle loro chiacchiere. Una curva deserta, una