Ne avete mai sentito parlare?
Credo che non sia  solo una diceria nè una frase fatta: l’intuito femminile ha proverbiali origini…
Intanto, cos’è questo famoso amato e odiato intuito delle  donne?
È sicuramento quella cosa che ti fa sentire prima di vedere, quindi è basato molto sulle sensazioni a pelle…
È quella cosa che ti basta guardare negli occhi chi hai di fronte e già sai le risposte. Ti basta sentire un tono di voce appena diverso e conosci già dei perché.  Quell’atteggiamento che noti e che vuole nascondere qualche  scheletro… Purtroppo o per fortuna le donne hanno pure questa grande capacità.
L’intuizione ti arriva senza troppo pensarci, una sorta di istinto che serve anche per difenderci prima che accada qualcosa che di solito non è consueto… o per prepararci anche a delle piacevoli sorprese.
Noi donne lo sentiamo benissimo anche nel sentimento. Quante volte le donne lo seguono quando notano che qualcosa non quadra nel loro rapporto sentimentale?
Lo sfruttano molto le mamme quando pensano ai loro figli. Lo vedo molto legato all’amore. Più ami e più l’intuito cresce e si manifesta, sembra quasi una specie di protezione che si vuol dare ai sentimenti o alle persone che ami per proteggerle o per proteggere noi stesse da  chissà quali pericoli.
Personalmente, il mio istinto mi potrebbe guidare anche se fossi ad occhi  chiusi…In tutti i miei anni di vita mi ha consigliata, salvata, e credo che tutt’ora poche cose mi sfuggano grazie a lui… Difficile nascondere chi o cosa o i perchè a tutte quelle donne che di intuito ne han da vendere. Un  piccolo tesoro di tutte noi, il jolly di ogni situazione, il grillo saggio che  con la sua vocina ci  dice… “Stai attenta”

Sabrina per @tantipensieri
Foto dell’autrice

Condividi

Lascia un commento