Dialogo con il Fato

Dialogo con il Fato

“Ma il destino è dislessico scrive storie al contrario incompreso genio incomprensibile.”Egregio Signor Destino Sento il desiderio di scriverle questa mia lettera per raccontare e confidarle una mia piccola e recondita riflessione. So che lei ha molti nomi, ma pur sempre un ugual destino, girano molte voci intorno alla sua figura e sembra sia risaputo