Sarebbe stato diverso oggi, se tu fossi stato qui!

Sarebbe stato un giorno di preparativi oggi, tutti insieme a preparare per poi domani festeggiare.

Di solito il nostro compleanno è nel periodo di carnevale e tu ci tenevi tanto a festeggiare… Tre compleanni in uno!

I maccheroni fatti a mano con il giunco, come da tradizione.
Si stendeva la pasta su una tavola con una tovaglia sopra e noi bambine tentavamo di aiutare, probabilmente facendo solo più confusione.
E poi, non poteva mancare la lucertola, trovarla portava fortuna. Da noi le lucertole erano sempre 3 e non era un caso che capitassero nel piatto dei più piccoli, ci fingevamo sorpresi ma guai a non trovarle.

Ricordo ancora l’ultima volta che abbiamo festeggiato tutti insieme.

Ricordo ancora quel giorno come fosse ieri, invece sono già passati 11 anni.

Anche quell’anno era una domenica, compivi 90 anni e, come sempre, ci hai voluto tutti lì con te.

Perché anche se ti arrabbiavi per le nostre voci dal tono un po’ troppo alto, che sembrava litigassimo, in realtà ti piaceva avere casa piena, con la famiglia riunita in quella cucina piccolissima.
Non riesco a capacitarmi su come facessimo a starci tutti.

Credo in questo io abbia preso da te.
Anche a me piacerebbe festeggiare come allora i nostri compleanni insieme.

Quante cose sono cambiate in questi anni nonnino.
Chissà cosa pensi di noi, se sei fiero di me e di tutto quello che siamo diventati. Chissà se ci guardi da lassù.
Ci manchi tanto nonnino.

Buon compleanno, ovunque tu sia!

Condividi

Lascia un commento