Pioggia di parole

Eccole, arrivano…

Puntuali o sconvenienti, utili o scurrili, false o tremendamente vere, ci arrivano a pioggia, sono le Parole, a volte inutili a volte sconvenienti, ogni giorno dobbiamo classificarle, per importanza o per superficialità.

Insieme formano pensieri ed è quella la loro importanza, una parola determina un significato, determina una decisione e noi le ascoltiamo, le scriviamo o meglio le esprimiamo e cerchiamo di esporle al meglio per chi ne è capace oppure  le si lancia come perle di saggezza, o ci si riempie la bocca come fanno i presuntuosi.

Difficili da comprendere quando sono criptate o facili quando ci entrano chiare senza mezze misure.

I poeti ne hanno fatto capolavori, i bugiardi ne hanno fatto castelli in aria, gli innamorati ne hanno fatto tesoro, la cultura ne ha fatto civiltà ma, gli imbecilli ne hanno fatto fumo per chi lo vuole cogliere, poi ci resta sempre la scelta, su quali ascoltare e su come saperle dire.

La parola migliore?

Amore.

Sabrina

Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento