Stasera la luna è più grande del solito, più luminosa, sembra quasi più vicina.

O forse è solo un mio pensiero, un mio desiderio, perchè quella luna ha il tuo viso, la tua bocca, i tuoi occhi, ed è qui che ti vorrei, stasera, accanto a me.

Un brindisi, un’atmosfera calda e accogliente, musica soft, e noi seduti sul divano, occhi negli occhi, le mie dita che ti accarezzano il viso dolcemente.

Ti verso da bere e non riesco a distogliere il mio sguardo da te … per quanto tempo ti ho cercata, sognata, immaginata, ed ora sei qui al mio fianco, e la dolcezza delle tue parole è inebriante.

Le mie mani che tengono le tue, non smettiamo di parlare, abbiamo tante cose da raccontarci, la voglia di conoscerci dopo esserci tanto cercati.

Ci scambiamo i sogni, promesse che vorremmo realizzare e poi un bacio a suggellare queste promesse. E i baci diventano un fiume in piena, si susseguono senza sosta, le mani che corrono sui nostri corpi, che stringono la pelle morbida e calda.

Sospiri e gemiti, le nostre menti che si fondono e poi ancora baci e carezze.

Domani, forse avremo cose di cui pentirci, ma per ora conta solo il nostro amore.

E’ così che ti penso, mia donna immaginaria, e so che un giorno o l’altro ti incontrerò sulla mia strada.

Gimbo67 per Tantipensieri

Condividi

Lascia un commento