Accade
Che dal buio rispunta la luce
E non è mai stata così
No, non l’hai mai vista così
Ti acceca
Non ricordavi tanto calore

Sei lì
E contro ogni aspettativa
Avvertimento e buon senso
E poi
Ci sono quelle sensazioni a pelle
Non sbagliano

Accade
Il tuo cuore decide per te
Lui lo sapeva già
Ci agitiamo
A stare dentro cose
Che non hanno la nostra forma
Sporcandoci di emozioni
Non vibrano loro con il nostro essere
Liberiamoci di questa paura del vuoto
Diamo più ascolto a quel formicolio
Che si fa sentire
Tra pancia e cuore

È un istinto
Più potente di qualsiasi ragionamento logico
Più intelligente di tutte le menti geniali
È un’indole
Più vera di ognuna delle nostre convinzioni
Impariamo a non agitarci
Quando ci costringiamo
In luoghi e persone che non ci accolgono
Ché semplicemente hanno una musica differente
La loro anima vibra e suona
Su un canale diverso dal nostro
Ci sforziamo sempre troppo
Per cose che non valgono la pena
Di esistere accanto a noi
Non si deve morire
Arrancando in ciò che ci ferisce
Quando sentiamo che è un suicidio
Non ne vale la pena perdiamo energie
Le togliamo a qualcosa di più grande
Impariamo a dare fiducia
All’istinto,
Al percepire
Pensare di meno sentire di più
E amare
Amare sempre
Con ogni briciolo del nostro essere
Il vuoto non è mancanza
È opportunità
È crescita
Amiamolo

Non combattere la tempesta, abbraccia la tempesta
Diventa la tempesta
Potente, selvaggia, pura
Trasformati in Chi Sei…

Rinascere
Semplicemente
Accade
Nella carezza
Di due anime
Che si riconoscono…

Marinella per @tantipensieri

immagini da web

Condividi

Lascia un commento