Giorni e giorni

Giorni scorrono veloci con la mente assorta in un mare di pensieri.

Giorni cupi e giorni silenziosi.
Giorni felici e giorni gioiosi.

Giorni duri da affrontare, giorni difficili da sopportare.
Giorni dove nulla ti può fermare, giorni in cui tutto sembrerà normale.

Giorni in cui è difficile togliersi le coperte di dosso, giorni in cui qualsiasi cosa è più importante della vita che c’è fuori.
Giorni che non vedi l’ora di iniziare, giorni che aspetti con tanta attesa e tutto ha un buon sapore.

Giorni in cui nemmeno tu sai cosa ti succede e ti chiudi sola con te stessa.
Giorni in cui non vedi l’ora di uscire di casa per goderti la vita e ogni singolo momento.

Giorni grigi come il cielo invernale, che passano lentamente come se volessero restarti addosso.
Giorni di primavera con boccate d’aria fresca, dove ti lasci travolgere dalla natura e i suoi colori.

Giorni che vuoi solo dimenticare, lasciar passare e restare a rimuginare. Giorni dove il sorriso non sai cosa sia, dove la solitudine è l’abito più adatto.
Giorni in cui nulla ti fa paura, ti circondi di amici e il sorriso diventa l’unica cura.

Arianna Caffarella per @tantipensieri

foto dell’autrice

Condividi

Lascia un commento