Confini e dintorni…

Nella vita è importante saper individuare sempre i confini: altrui ed i propri.

Saper vivere entro i propri spazi e limiti a meno chè non ci sia qualcuno o qualcosa che ci consenta di potersi allargare senza danneggiare e senza creare qualche disagio. Io lo chiamo buon senso, se ti dono la mia mano non prendere l’intero braccio. 

Ci son paletti silenziosi nella vita che costruiamo perché vogliamo evitare che qualcuno invada i nostri spazi.

Esiste una sorta di zona di confort che abbiamo diritto di difendere, esiste una vita che abbiamo il dovere di proteggere, sono piccole cose importanti ma tanto semplici da  venire quasi sempre banalizzate.

Giusto esporsi, giusto marcare velatamente un territorio, che spazia dalla vita sociale alla vita lavorativa ed a quella sentimentale e giusti i trucchi per saperla difendere, anche perchè esistono persone che inconsciamente o no si insinuano tra le righe o tra gli spazi di questi paletti, di queste protezioni invisibili.

L’invadenza è sintomo di mancanza, la presunzione di voler predominare è sintomo di invidia, la nostra difesa è semplicemente impegnarsi per distinguere chi scegliere di accogliere nel nostro mondo, evitare chi porta una maschera, invitare chi porta del bene.

Come sempre l’intuito e l’istinto: i nostri migliori alleati.

Sabrina Zanella per @tantipensieri

Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento