Come stai?

(È una domanda imperdonabile)
Come sto… Ma che ne so?

In piedi,
sono mezza viva forse no,
mezza morta sto sbriciolata
sono al meglio o forse no, al peggio
tristissima
smagliante
sperduta
attonita
cornuta e biforcuta
sono fatta a pezzi e morsi
sono a piedi, in piedi
languida e dissanguata
stregata
imbavagliata
sono potente, influente e possente
fradicia, rabbuffata e scompigliata
scarmigliata
sporca
sono a strisce
legata
spossessata e spogliata
sono regina indiscussa
vampiro energetico
assassina
benedetta dagli angeli e maledetta dagli dei
sono morsicata e masticata
pettinata dai gufi
adorata dagli alberi

Ti va bene così?
(Sono una donna, come vuoi che sto?)

Marinella per @tantipensieri

immagini dal web

Condividi

Lascia un commento