Sapresti descrivere l’amore?

Sapresti descrivere l’amore?

Quelli che non parlano mai d’amore, alla fine sono quelli che ne hanno più bisogno. —————————————————————————————————————————————————————- Chi ti desidera davvero non ti mette mai in un angolo, se non per fare l’amore. —————————————————————————————————————————————————————- Non mi sono mai piaciute le cose semplici. Per questo credo nell’amore. —————————————————————————————————————————————————————–   Ci sono persone che non vanno via nemmeno

La luna

La luna

Lui era arrivato presto, prestissimo. Su quella lingua di spiaggia con la luna, piena ed estremamente luminosa, a picco sul mare. Si erano dati appuntamento lì in quella calda sera d’estate, ma lui era in anticipo e di molto. La sera prima in quel locale dove si alternavano sapientemente sfrenati ritmi sudamericani, pezzi della moderna

E mi manchi

E mi manchi

E mi manchi. In questa serata non fredda, senza luna e senza stelle, dove spira solo una leggerissima brezza di vento, mi ritrovo fermo a pensare, a pensarti. A pensare a noi, alla nostra storia, al nostro incontro, cercato e voluto da entrambi. A quella sensazione mista di paura ed impazienza … l’impazienza di vederti

Due peccatori

Due peccatori

Sigarette e silenzio, il fumo danza nella stanza, il tuo corpo sensuale inerme dopo dopo i nostri amplessi, una cascata di raggi di sole copre il tuo viso ed il respiro sul mio petto mi accarezza mentre sogni. Il tuo sorriso ed  il profumo delle emozioni sulla pelle ci fanno dimenticare la realtà che fuori

Ti sto abbracciando

Ti sto abbracciando

Ci sono giorni in cui sorridi per un cane che ti si è avvicinato perché voleva una tua carezza, sorridi perché hai un amico vicino, o forse una gratificazione al lavoro. Ci sono giorni in cui semplicemente sei sereno.. non felice, ma sereno. Ci sono giorni in cui vorresti non alzarti dal letto. Vorresti non

È arrivata Santa Lucia!

È arrivata Santa Lucia!

Magia. Sì, sebbene non sia più una bambina da parecchi anni, per me la notte appena trascorsa resterà per sempre quella più magica, oltre ad essere la più lunga come cita un detto popolare. La notte di Santa Lucia! Qui in Pianura Padana la tradizione della Santa che porta doni ai più piccini è molto

Lettera di Natale

Lettera di Natale

È una freddissima serata dicembrina, di quelle da trascorrere davanti al camino scoppiettante, mani nelle mani e profumo di legna tagliata. Si apre la quinta finestrella del Calendario dell’Avvento e, come da tradizione, mi accoccolo ai piedi dell’albero di natale, avvolta in una calda coperta soffice per scrivere la letterina dei desideri. Le luci intermittenti

Amore che fuggi, da me tornerai

Amore che fuggi, da me tornerai

“Quei giorni perduti a rincorrere il vento, a chiederci un bacio e volerne altri cento, un giorno qualunque li ricorderai, Amore che fuggi da me tornerai”   Quante volte nella vita siamo fuggiti da un amore? I motivi sono molteplici … non la ritenevamo la persona giusta, pensavamo fosse ancora giusto divertirci, non ci sentivamo

Pelle di luna

Pelle di luna

Mi alzo presto mentre lui dorme ancora. Voglio preparagli un caffè e come per farmi compagnia, premo su “riproduzione casuale” dell’i-pod. Gli Shinedown ripartono dal punto in cui io avevo messo in pausa. There is no where else I’d rather be I’m not about to compromise Give you up to say goodbye I’ve got you

Ciò che resta

Ciò che resta

Il corridoio nella penombra, gli scuri accostati e il riverbero di un’estate ormai lontana. Il vaso sul mobile all’ingresso, i suoi disegni a punta di china che accennano a simboli cinesi, dame abbozzate, un regalo di una vicina di casa che ormai non c’è più. Un mazzo di rose fatte essiccare. Lei ha sempre adorato

Amori e amicizie

Amori e amicizie

Come ci siamo conosciuti? Quando? E in quale occasione? Un messaggio lanciato nell’etere, una vecchia canzone a fare da cornice, e poi piano piano una risposta, un saluto, una battuta. È anche così che nascono le Amicizie. Quando meno te l’aspetti, quando forse non sei nemmeno preparato, ecco che arriva quel colpo d’ala, ecco che scocca

Come quando avevano 4 anni

Come quando avevano 4 anni

Erano solo due bambini. Lui aveva appena compiuto 5 anni, lei doveva ancora farne 4. Andavano all’asilo insieme, giocavano, si divertivano e si innamoravano di quell’amore puro e sincero che solo i bambini di quell’età sono capaci di dare. Organizzavano il loro matrimonio con l’amica di lei che realizzava quadri di cartone e glieli regalava.