Frida

Frida

L’ autobus percorre le strade affollate di Città del Messico, la via è a tratti tortuosa, i rumori del trambusto cittadino sono ovattati dal vetro. Siede dentro una ragazza dal viso affascinante, un libro lasciato aperto sulle gambe, guarda fuori dal finestrino, pensa… Il giorno è stato faticoso e lungo come sempre, finalmente ora è

Effetto farfalla

Effetto farfalla

Quel movimento impercettibile involontario della tua esistenza che ha cambiato il mondo che vivi potevi conoscerne chissà quanti chissà quali ma quel tuo dire si o no ha cambiato tutto quanto. Non esiste rimedio: se la farfalla si muove la reazione è rapida, indietro non torni. Chissà quale dei movimenti ti ha cambiato cosi’ in

E ogni giorno ne scopro una nuova

E ogni giorno ne scopro una nuova

Apro il primo giornale online che mi capita e trovo la notizia di oggi: “Vaccini, arriva una nuova legge M5s-Lega. Basta un’autocertificazione” “Basterà una autocertificazione di avvenuta vaccinazione per iscriversi a scuola”. Lo ha annunciato il ministro della Salute Giulia Grillo che ha presentato una circolare interministeriale al fine di depotenziare il decreto legge Lorenzin,

Pensare a Te

Pensare a Te

Passo le dita fredde sulla pelle scottata dal sole. È arrossata, ma profuma ancora di mare. I capelli bagnati lasciano scivolare goccioline pulite lungo la schiena nuda e guardo, nel tramonto, gli altri tetti. Rileggo il tuo scritto avvertendo il luccichio accendersi nei miei occhi. Quando sollevo lo sguardo vedo tutto più bello e sospiro

Dimmi se

Dimmi se

Dimmi se esiste, un amore fatto d’essenziale, dove basti la persona e le parole possano arrivare per seconde. Dimmi se esiste un luogo dove poterci confrontare con il cuore che batte facile, sprovvisto di un’impresa impossibile da dover conquistare, quando basterebbe una carezza tra i capelli a contenere ogni singolo istante passato insieme. Ho il

Estate

Estate

“In bilico tra santi e falsi dei…” amo questa canzone alla follia, la canticchio ovunque, perfino sotto la doccia. Mi ricorda la bella stagione, mi ricorda te e la passione di una notte. Quella passione scoppiata improvvisamente ed improvvisamente finita. Una notte d’amore, una sola notte che ha cambiato la mia vita. Quell’estate ero riuscita

Se

Se

Se fossi aria  ti respirerei, come quel petalo di fiore che profuma il mio cuore. Se fossi mare ti navigherei, a vele spiegate, per mete infinite. Se fossi vento mi spingerei con te lontano a guidare le onde, a toccare le ali dei gabbiani, a lambire rive lontane… E se fossi fuoco mi brucerei con

I miei occhi e i tuoi occhiali

I miei occhi e i tuoi occhiali

“Tutta tuo padre!” Da che ho memoria mi sento ripetere questa frase. Non capivo come mamma potesse dirmi una cosa del genere. Io bionda, occhi chiari, lentiggini sul naso e tu, invece, carnagione olivastra, capelli e occhi scuri. Poi, un po’ più grandicella, cercavo queste somiglianze nel tuo modo di fare, ma continuavo a non

La verità ha sempre un prezzo

La verità ha sempre un prezzo

Dopo una serata in pizzeria riporto a casa la mia amica Francesca. È stranamente silenziosa, guarda fuori dal finestrino e si gira nervosamente l’anello al dito. Intuisco che sta cercando le parole giuste per parlarmi, poi improvvisamente si gira, mi guarda e tutta d’un fiato mi dice: “C’è qualcosa che non va con Giacomo”. L’ascolto

Le priorità

Le priorità

Nel corso della vita si passano molti periodi, a volte troppi, a rovinare i momenti di serenità, ad andare a cercare lo scontro, a trascorrere le giornate lamentandosi. Passano i giorni, gli anni, dando importanza a cose, eventi, dinamiche inutili e sterili. Il tempo passa e non ce ne rendiamo conto, perdiamo i punti stabili,

Non ho tempo

Non ho tempo

Una delle scuse più banali ed usate per rifiutare un invito o rimandare un appuntamento. Non ho tempo, tre semplici parole che in realtà vogliono dire molto di più, ma non vogliamo dare troppe spiegazioni. Forse è vero che a volte il tempo ci manca: tutti presi dal lavoro, casa, figli, famiglia, attività sportive ecc.

Non mi trovo

Non mi trovo

Non mi trovo più. Da troppo tempo. Mi riconosco, sono sempre io, ma non so dove sono finito. Le pareti della mia prigione mentale si stringono, ogni momento di più. Mi giro da un lato, vedo desolazione, mi giro dall’altro, vedo caos. Ma ero bravo a organizzare il caos, ora mi ci sono perso. Non

Non arrenderti

Non arrenderti

Percorreva l’autostrada a gran velocità, non vedeva l’ora che passassero in fretta le successive due ore. Non era la prima volta che commetteva un omicidio ma gli procurava sempre una certa apprensione disfarsi del cadavere; temeva sempre che qualcosa potesse andare storto e non voleva passare il resto della sua vita in prigione. Finalmente apparve

Fottuti sogni

Fottuti sogni

Quante volte ci troviamo a fantasticare su come vorremmo fosse la vita dei nostri sogni per poi tornare alla realtà e lasciare che tutti questi bei sogni rimangano solo nella nostra testa? Purtroppo la maggior parte dei nostri sogni rimangono tali non diventano mai reali e capita anche che ci chiediamo il perché. La prima risposta che mi viene in mente è perché sono solo sogni!  Esatto, tutti

Tic Tac, Tic Tac

Tic Tac, Tic Tac

Amo la notte e i suoi silenzi che amplificano tutto, soprattutto i rumori. Amo la notte e le stelle che guardo rapita, con il naso all’insù. Amo la notte e i suoi silenzi interrotti di tanto in tanto dal passaggio delle macchine o dei motorini. Amo la notte e i suoi silenzi che amplificano tutto,

Ascolta il tuo cuore

Ascolta il tuo cuore

Ascolta il tuo cuore… Ascolta quando fa rumore… Quando lo senti impetuoso come fa il mare… Ascolta il tuo cuore quando vola come le ali di un aquilone o come quell’aquila tra vette immense… o dentro a scavare tra le pieghe di pensieri annodati… Ascoltalo quando è in silenzio e quando ti sfiora sottovoce… quando