Sorprendersi/2

Sorprendersi/2

Già, sorprendersi. Vi dicevo che bisogna anche raccontarlo. Ascoltate questa storia… Non si erano più sentiti, né visti, da circa ventisette anni, dall’ultimo giorno dell’esame di maturità commerciale, al termine del quale, stanchi e sfibrati, ci si era salutati con un fugace “buone vacanze, ragà, finalmente…!”. Era un torrido giorno di luglio, anno 1983. La

Patisserie

Patisserie

Sembrava uscito da una fiaba, eppure Viola non stava aspettando nessun principe. Ma la bellezza non ha sangue blu, è più un incantesimo a cui decidere ogni volta se aderire o meno. Nel caldo delle notti di luglio, sulla spiaggia, il mare a un passo, compiere atti di fede non era per niente difficile; per

Crescere troppo in fretta

Crescere troppo in fretta

Un Racconto di Antonella per @tantipensieri.com Questa è la storia di una bambina cresciuta troppo presto, diventata grande in un soffio, senza neanche il tempo di capire come. Mentre le coetanee giocavano con le bambole lei divorava libri viaggiando con la fantasia e nascondendo il proprio corpo così precoce. Nel cuore tutto esagerato: la sensibilità,