Insonnia

Insonnia

La vita altrove scorre lenta, in un cadenzale e ritmico ticchettio che assorda la mente. Quando sorrisi spensierati salutano come vecchi amici, alla fine di una frivola sera d’estate, ti accorgi del silenzio che avvolge l’involucro di pensieri troppo scomodi da poter ascoltare. Ci si ritrova al buio, a rigirarsi tra le coperte nel tempo

Caro Tantipensieri

Caro Tantipensieri

Caro Tantipensieri, giorni fa tra i tuoi pezzi mi ha colpito in modo particolare quello di Leandra: “io non ho paura”, mi ha subito rimandato al passato, mi ha portato a riflettere, a fermarmi e a fermare le parole per scrivere. Io non ho paura. E riaffiora prepotente una lettura che feci ancora ragazzina, in

Muri dentro

Muri dentro

Quando nasciamo siamo DNA allo stato puro. Tratti somatici, con accenni di somiglianze, che si evolveranno e cresceranno con noi. Poi c’è il carattere, anch’esso già ben impresso, e quello resterà. L’ambiente dove cresciamo, l’educazione che ci viene impartita, influiscono sulla nostra formazione. Maturiamo, impariamo a rapportarci con le diverse persone e realtà che ci

Ombra

Ombra

Sono la tua ombra . Mi senti? Sono la tua coscienza stagliata sul muro. Quando ti senti solo , sai che la tua ombra e’ con te. Sei troppo abituato a avermi accanto. Non ci fai caso, tranne quando non hai alternative . Quando ti guardi in uno specchio vitreo, che non riflette altro che

La linea fragile

La linea fragile

Il passaggio evolutivo e sequenziale di tre maglie di un unico percorso: uno sguardo acceso sulla recezione emozionale e umana delle vicende della vita, tra incanto e disincanto, gènesi-mondo e gènesi-io. Quindi siamo di fronte alla germinazione naturale del crescendo emozionale, un percorso che fluttua intorno alla realtà ricercando una possibile rinascita nel luogo interiore.

Onirica realtà

Onirica realtà

Capita a tutti di viaggiare con il treno della fantasia e confondere la realtà con il sogno, a volte uno splendido sono in una reatà distorta. Quello che si vive è un idilliaco senso di benessere tramutato nell’essenza di vivere. Ma come tutti i sogni capita che bisogna svegliarsi, arriva sempre quel colpo di frusta

Uscire da noi

Uscire da noi

La paura di essere dimenticati. Credo sia questo che detta il quasi disperato bisogno di apparire, di mettere sul mercato ogni minimo dettaglio della propria vita, le ansie, quello che intimamente ci accade; lo trovo forte e inutile, ma che rispecchia tante persone in una società veloce e distratta. Sarà un modo per urlare “io

Ti parlero’

Ti parlero’

Vieni qui, siediti. Appoggia la testa sulla mia spalla, lascia andare i capelli sciolti. Ti parlero’ delle tue mani delicate, che sforano la vita e la accarezzano. Delle ombre, sparse nelle sere fredde, che nascondono amarezze. Della luce soffusa, nella tua anima inquieta e immensa. Ti parlerò dei sogni, si dei sogni, quelli mai diventati

Donne contro donne

Donne contro donne

Non si può piacere a tutti. Questo è ovvio. Siamo tanti in questo mondo e tutti diversi, per carattere, aspetto fisico, estrazione sociale, per il modo di fare e di essere siamo tutti diversi, e anche se non ci piacciano dobbiamo convivere, o per lo meno sopportarci. Certo, sarebbe bello avere solidarietà, complicità, un aiuto

Silenzio interiore

Silenzio interiore

Sfilo i tacchi. Oscillano e cadono sul tappeto uno in parte all’altro. L’acqua calda scorre riempiendo la vasca da bagno. La schiuma volumizza azzurrina e profumata. Qualche bollicina si stacca galleggiando nell’aria prima di scoppiare in un invisibile spruzzo di sapone. Abbasso le luci. Accendo alcune candele bianche e già abbastanza consumate sulla mensola vicino

Senza catene

Senza catene

Esperienza. Un guardare oltre una finestra mentre piove e avere comunque la voglia di uscire ed essere me stessa. Sì, perché l’esperienza è anche non farsi mettere i piedi in testa e non avere paura di reagire o di essere al primo posto. Ci sono donne mature che ancora credono al gioco del silenzio pur

Amorevolezza

Amorevolezza

In qualche modo siamo tutti proiettati contro questo ostinato muro di idee, un paraocchi che ci porta a vedere nell’amore la stessa forma, ripetuta e spesso un po’ sofferta, di rapporto. Come se poi non ne esistessero altre forme, altrettanto valide. Di amore parlo poco, molto poco. Mi piace parlare però di amorevolezza, in senso

Osiamo

Osiamo

Ci chiediamo cosa potremmo fare quando paura e ambizione coincidono nella stessa via. Non sappiamo se intraprendere un percorso per paura o decidere di affrontarlo nonostante la paura. Molte volte ci blocchiamo davanti a ostacoli, non fisici ma quelle piccole catene mentali di cui sentiamo il peso sullo stomaco, prendono a pugni il cuore e

Vivere e morire

Vivere e morire

La vita è fatta di scelte, più o meno consapevoli, facili, difficili, tormentate, casuali,improvvise, previste. Abbiamo sempre una possibilità di scelta, che ci piaccia o no. Purtroppo c’è anche chi sceglie di non vivere, di porre fine alla propria vita. Perché? Ogni volta che succede mi chiedo il perché si possa arrivare a questa tragica

Non ho tempo…

Non ho tempo…

Ora, adesso, in questo momento, attualmente… Mentre stai leggendo questi avverbi o locuzioni quei momenti non ci sono già più. È tutto passato, perché ora siamo già nel futuro rispetto a quel tempo. Siamo in un altro presente, ma solo per un attimo, perché stiamo entrando nel futuro. E appena dentro lui diventa presente e

Ritratti: Claudia

Ritratti: Claudia

“Questa primavera pare non voglia arrivare mai”, a questo pensava Claudia mentre dalla finestra la pioggia cadeva incessante. Quello dell’attesa era un tema ricorrente nei suoi pensieri, pensava alla sua vita, ai suoi sogni, alle sue domande. Un continuo rinviare, giorno dopo giorno, mese dopo mese, anni che passavano implacabili sul suo viso sempre più