L’Epifania è una festa cristiana celebrata a 12 giorni di distanza dal Natale. Per le chiese occidentali che seguono il calendario gregoriano l’Epifania cade il 6 gennaio mentre per le chiese che seguono il calendario giuliano il 19 gennaio.
Il termine “Epifania” deriva dal verbo in greco antico che significa “manifestarsi” e a tal proposito è sin dai tempi di San Giovanni Crisostomo che viene associato alla Natività di Gesù.
In questa giornata, la tradizione vuole che al risveglio sia bambini e perché no anche gli adulti trovino vicino ai camini, vicino agli alberi di Natale o come nella mia famiglia ai piedi del letto, calze ricche di dolciumi in caso di “buona condotta” o calze ricche di carbone in caso di comportamenti scorretti.

Per spezzare la monotonia della classica calza della befana ecco 3 idee homemade (confezione e biscotti) da preparare in poche ore 

Ecco come farle….

Ingredienti per le renne:
150 gr di farina 00
1 uovo
50 gr di zucchero
30 gr di cacao
80 gr di burro
1 pizzico di sale

Ingredienti per la decorazione:
Sac-à-pochè
Smarties rossi
Foglio di carta bianca
Foglio di carta nero
Nastro biadesivo
Lana marrone
Filo di ferro

In una ciotola o sulla spianatoia unite la farina con il cacao, con lo zucchero, il sale, l’uovo e il burro. Impastate con le mani, formate un panetto morbido e sodo e lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora.
Stendete il panetto su un piano da lavoro infarinato e con un coppapasta tondo, della dimensione di una tazzina da caffè ricavate i biscotti. Disponete su una leccarda coperta da carta forno ed infornate a 180° per 10 minuti.
Mentre si raffreddano preparate la confezione. Tagliate 40 cm di filo di ferro ed incollate intorno un filo di lana marrone. Tagliate due tondi dalla carta bianca e due tondi più piccoli dalla carta nera. Incollate i cerchi neri al centro di quelli bianchi per formare gli occhi ed incollateli  con del nastro biadesivo sul davanti del sac-à-poche. Riempite con 5 smarties rossi la punta del sac-à-poche e poi inserite i biscotti ormai freddi. Chiudete il sac-à-poche attorcigliando il filo di ferro ricoperto di lana e arrotolate le punte per formare le corna della renna (seguite la foto)

Ingredienti per le buste della befana:
200 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro
130 gr di zucchero semolato o di canna
90 ml di olio di semi di girasole
latte q.b. (se serve)
cannella in polvere q.b.

Ingredienti per la decorazione:
buste bianche di carta
pellicola trasparente
carta velina colorata 
pennarelli
nastrino verde
mollette decorative 
foglio di carta bianca

Sulla spianatoia formate una fontana con farina e cacao. Unite al centro lo zucchero, la cannella in polvere e l’olio. Impastate con le mani e se serve, unite del latte. Chiudete il panetto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti (facoltativo). 
Passato il tempo, infarinate leggermente una teglia e sbriciolate la pasta frolla. Con le mani schiacciate per rendere il composto uniforme nella teglia ed infornate a 180° per 25-30 minuti. Fate raffreddare del tutto e spezzettate con le mani, creando pezzi più grandi e pezzi più piccoli.

Nel frattempo, decorate le buste, qui due modelli, nel primo ritagliate un cerchio al centro della busta, dall’interno con dello scotch, applicate un tondo appena più di grande di quello ritagliato di pellicola trasparente. Decorate il bordo esterno del cerchio con un nastrino verde arricciato ed un fiocco. L’altra busta invece, più semplice, prevede una befana disegnata e colorata su cartoncino, incollata con del biadesivo e dei disegni fatti a pennarello.
Inserite la crostata spezzettata nelle due buste (se volete anche in fogli di carta velina colorata come in foto) e chiudete le buste con delle mollettine decorative. 

Ingredienti per le gambe dell’elfo:
250 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro
100 gr di burro
120 gr di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Ingredienti per la decorazione
cartoncino verde
cartoncino rosso
nastrino rosso
nastro biadesivo
carta trasparente da pacco

Versate la farina sulla spianatoia e formate una fontana. Unite al centro il cacao, il lievito, lo zucchero e le uova. Iniziate ad impastare ed unite il sale ed il burro. Una volta ottenuto un panetto compatto, chiudete nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 1 ora.

Passato il tempo, stendete il panetto su un piano di lavoro ben infarinato e con un taglia biscotti tondo, ricavate i biscotti. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per 10-15 minuti circa. Fate raffreddare del tutto.

Una volta ben freddi e solo allora, avvolgete i biscotti nella carta da pacco trasparente. Chiudete come un pacco regalo con dello scotch sul lato nascosto. Chiudete la parte di sotto lasciando più carta verso l’alto (seguite la foto, risulterà più facile.)
Chiudete la busta con il nastro rosso e disegnate su del cartoncino verde la scarpa dell’elfo, grande abbastanza da coprire il davanti fino al dietro (sempre seguite la foto).
Incollate la scarpa con del biadesivo alla carta trasparente e decorate come preferite con il cartoncino rosso.

Condividi

Lascia un commento