Poi trovi qualcuno che ha un modo diverso di toccarti, quasi volesse arrivarti all’anima.Farai di tutto per impedire che accada, salvo incontrare il sorriso che sa aprirti in due, e abbassare tutte le difese.

E più ti opponi, più in fretta succede. Come quando ti imponi di non cercare il suo sguardo, eppure lo incontri sempre.

E allora tanto vale smettere di resistere, appoggiare la testa sulla sua spalla e dirgli finalmente che sì.

Dovesse essere anche solo per un’estate, faremo in modo che sia infinita.

E con te so essere felice persino di questa brevità.

ItalicussAR 

Condividi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: