Fu la piccola volpe dalla coda rossa 😺 a notare quel luccichio tra le spighe di grano, 🌾 fissando quel punto coi suoi grandi occhi neri curiosi. C’era solo lei. Il sole ☀era già un pò basso all’orizzonte mentre il cielo della sera 🌄 faceva timido capolino laggiù, poco sopra le colline.

🌄 Lentamente, come mamma volpe le aveva insegnato, si diresse cautamente verso quella piccola luce che restava ferma. Forse si chiese, non aveva paura di lei.

Annusò l’aria come per cercare di capire cosa fosse ma non sentì nulla. La piccola volpe 🦊 scivolò piano tra le spighe 🌾 fino a trovarsi lì vicino a quel piccolo oggetto sul terreno.

Era una stellina ⭐ che si era addormentata lì dopo aver giocato tutta la notte con le lucciole del prato. 🍄🌿La volpe non aveva mai visto una stella da vicino e le disse “chi sei?”

La stellina allora si svegliò, sorrise alla piccola volpe 🙂 e le raccontò dei giochi, delle lucciole e del gran sonno che la colse all’improvviso.

La piccola volpe allora le chiese “resterai qui per sempre?” la stellina sorrise di nuovo 😊 “no, a breve arriveranno le mie sorelle e salirò nel cielo insieme a loro”.

Il tempo infatti era giunto, il cielo divenne pieno di puntini dorati.

La stellina piano piano si staccò da terra, salutò la piccola volpe 👋🏻, la ringraziò per la compagnia e salì su, nel cielo stellato.

Da quel giorno in poi, la piccola volpe 🦊 e la stellina ⭐ divennero amiche 👩‍❤‍👩 e ancora oggi nelle sere d’estate tra le alte spighe di grano 🌾 puoi sentirle giocare.🦊😺⭐ 

Giuseppe M.

Immagini dal web

Condividi

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.