Quel mare

Quel mare

La incontrò in spiaggia la prima volta non smise di guardarla, aveva capelli lunghi e un viso da bambola come fosse di porcellana, i suoi occhi erano verde azzurri si condividevano con il mare, lui ne rimase incantato e lei affascinata. Quel mare che tutto

Monella

Monella

Sono una Monella che non cerca la banalità, desidero una mente che sappia prendermi nel verso giusto. Una mente galante e intraprendente, un po bastardo e gran baciatore. Adoro le provocazioni e le mani laboriose… adoro la lingua e i baci con i morsi. La

Il primo bacio.

Il primo bacio.

Ricordi il nostro primo bacio…? …Non potrò mai dimenticarlo. C’è chi lo idealizza, chi lo ritiene la poesia dell’amore, chi ne fa oggetto dei più avvenenti aforismi o pensieri. Fatto sta che il bacio è quel gesto irrinunciabile nella vita affettiva, amorosa, di ogni persona.

“Come è umano lei”

“Come è umano lei”

Genovese spigoloso, attento osservatore dell’Italia e degli italiani. Così, Paolo Villaggio,  potrebbe essere descritto, oppure potremmo definirlo un tagliente dissacratore a volte borderline tra comicità e scherno; quell’umorismo che, diciamolo pure,  a volte ci ha fatto un po’ vergognare ma che, ci ha anche fatto

Lettera al sogno

Lettera al sogno

Dedicato a tutti i sognatori. Potevi essere il mio sogno della vita, quello realizzato. Abbiamo camminato insieme, per un tratto. Poi, all’improvviso, ti ho lasciato la mano come fa un fanciullo che non vede l’ora di giocare lasciandosi continuare a guardare. Ma desiderando di poterlo

La valigia

La valigia

Si parte, si viaggia, andiamo in vacanza. Bellissimo ma, arriva un incubo, devo preparare la valigia! Ho scoperto da pochi giorni che ci sono persone che fanno dei veri corsi di insegnamento su come si prepara una valigia, per le diverse esigenze, per viaggiare leggeri.

Studio o lavoro

Studio o lavoro

Studio o lavoro? È l’emblema che si pongono i giovani nella società odierna. Alla veneranda età dei miei 37 anni, posso dire che è una scelta difficile e da ponderare bene perché, se da un lato è vero che imparare un ‘mestiere’ al giorno d’oggi

Restare

Restare

  Ti rinchiudi in quel silenzio grande, indossi una maschera e continui il tuo cammino, tanto nessuno ti capirà mai. Racconti a tutti una storia falsa ma alla fine inciampi sempre in un pianoforte scordato, la musica della vita. Una cosa nella vita l’ho imparata,

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.