La lontananza

La lontananza, sai, è come il vento, che fa dimenticare chi non s'ama … Così cantava un noto personaggio della mia infanzia, e non solo.
Ma cos'è la lontananza?
La lontananza non è, o non è solo, uno stato fisico. È soprattutto uno stato mentale.
Quante volte ci sentiamo distanti da nostri familiari, da colleghi del nostro gruppo di lavoro, da ...
Leggi Tutto

Ero

Uno specchio e due occhi. La luce accesa e la finestra chiusa. Le mani calde e i capelli tirati indietro da una fascia. Le palpebre si abbassano mentre un sospiro rallenta tutto. Sono passata anche dal precipizio. Un viaggio a ritroso. Dove usavo le bugie per tenermi strette le persone. Ero diventata un mostro. Come se dal fuori potessi vedermi ...
Leggi Tutto
/ / Racconti, Riflessioni

Ottobre

Ottobre è un'alba strepitosa che incanta, riscalda appena e graffia il cielo di luce rosa ogni mattina. Ottobre è le coccole quando fuori piove, i vetri che iniziano ad appannarsi, le dita fredde e le maniche lunghe tirate sulle mani. Ottobre è la nostalgia per l'estate che il cielo non sa dimenticare e resta sempre un po' a profumare l'aria ...
Leggi Tutto

Mancanze

Se tutti fossimo capaci di leggere i corpi, invece che ascoltare le parole, sarebbe tutto più semplice. Quante cose la mia pelle potrebbe raccontare. Quante cicatrici scrivono momenti sulle mie vene, quante urla soffocano le mie ossa. Quante carezze invisibili, quanti schiaffi cancellati. Ho un nodo alla gola che riscopro anche attorno ai miei polsi, legati dietro alla schiena mentre mi inginocchio ...
Leggi Tutto

Omnia fert aetas

Omnia fert aetas così scrisse Virgilio “Il tempo porta via tutto”. A volte non è così: il tempo come un fiume porta con sè sassi che come vecchi ricordi scorrono alla velocità dell’acqua e dipende dalla pendenza dei pensieri che scivolano sul cuore.
Può capitare, molte volte, che qualche sassolino si adagi sul fondo del fiume trovando il suo piccolo ...
Leggi Tutto

Lettera mai spedita

Cari mamma e papà,
Vi chiedo scusa.
E purtroppo non c’è un solo motivo per farlo. Scriverlo è l'unico modo concesso dal mio orgoglio.
Adesso che sono ormai ‘grande’ mi rendo conto di essere una delusione, principalmente per me stesso e, di riflesso, per voi.
Sono stato un bimbo felicissimo, non mi è mancato nulla, eppure non ho terminato
neanche ...
Leggi Tutto
/ / Costume & Società, Riflessioni

Passi lenti

Era uno stabile vecchio. Le finestre alte e grandi e quel rumore della strada sottostante, vicino all'ospedale, da dove uscivano spesso ambulanze con sirene urlanti. In quel luogo, i primi attimi verso l'autonomia ed i primi ricordi, sbiaditi o indelebili. Il corridoio stretto, le porte bianche su un legno verniciato da anni, quell’affresco grande sul soffitto che dava sulla rampa ...
Leggi Tutto
/ / Racconti, Riflessioni

Era un uomo indefinito.

Non rispondere lo aveva fatto diventare il suo hobby preferito forse perché nel silenzio trovava il suo conforto, metteva su una maschera che lo aiutava ad andare avanti, tra opinioni maliziose e parole mancate ma soprattutto alle domande che gli venivano fatte preferiva tacere; era diventato molto bravo a sviare i discorsi in parole futili, sostituendo con un sorriso stupido ...
Leggi Tutto
/ / Amore, Racconti, Riflessioni

Certe sere

Ci sono sere in cui non vuol farsi notte. Sere in cui conti e riconti i tuoi sbagli, ma non ti condanni. Sere in cui il sonno tarda più del solito. Sere in cui manchi, ma non fai così male. Sere in cui una finestra diventa una sala d’aspetto. Sere in cui vuoi ascoltare più musica di quella che conosci ...
Leggi Tutto

Cin cin

Resta seduto, non c'e' fretta.
Almeno oggi non ci deve essere, la tua sedia dondola, placida e silenziosa. Poche cose, ma essenziali, caffe', sigaro, silenzio, luna in questo cielo sereno.
Respira a fondo, e guarda in un punto lontano, che ti portera' altro silenzio. Il rumore di fondo della vita, non arriva stanotte. Nessuno ti aspetta, ma nessuno ti chiama ...
Leggi Tutto
/ / Riflessioni

Leggere, sognare

I libri, che meraviglia!
Starei ore ed ore a sfogliarli, annusarli, specialmente nelle giornate invernali, con la pioggia che sbatte sulle finestre, un tè caldo e una coperta per scaldarmi.
È sempre il momento per un buon libro.
Puoi leggerlo la sera prima di andare a letto, o alla fermata del bus, o meglio ancora può farti compagnia durante i ...
Leggi Tutto

Il gigante e la bambina

Le prime braccia che, dopo quelle dei miei genitori, mi hanno stretta appena nata. Le stesse che, dopo qualche mese, mi facevano "guardare il mondo". Così dicevano quando la mia piccola schiena veniva appoggiata allo stomaco del nonno e, trattenuta dalle sue mani grandi, . Piccoli viaggi per le stanze della casa, attraverso i vasti giardini attorno, tra i filari ...
Leggi Tutto
/ / Amore, Racconti, Ricordi, Riflessioni

L’infinito amore

Sto per fare una figuraccia, ma  è solo da pochi anni che ho appreso della giornata dedicata ai nonni. Trovo che sia una cosa bellissima. C’è quella per la mamma e per il papà. E i nonni? Sono  figure fondamentali sotto tutti gli aspetti. Fonti di esperienza e saggezza oltre che di amore. Un amore senza limiti,  moltiplicato all’ennesima potenza ...
Leggi Tutto

Il berretto

Una domenica di metà settembre, incominciata con l’attesa per il pomeriggio, per vivere una grande festa con tutta la famiglia riunita, scandita da un pranzo leggero in vista del banchetto ricco di prelibatezze e un po’ la voglia di altri abbracci che purtroppo non ci saranno più. Giorni frenetici, di preparativi e pensieri nostalgici da tenere segreti dentro al petto.
...
Leggi Tutto

I nonni

Un nonno ti vede nascere e sa che ti lascerà prima degli altri, forse per questo ti ama di più Forse è così, forse il tempo a disposizione è davvero poco e limitato, forse per questo l'amore è più forte. Il rapporto tra nonni e nipoti è davvero speciale, un legame unico.
I nonni arricchiscono la vita dei bambini, sono ...
Leggi Tutto
Loading...