Buoni e cattivi (s)propositi

Arriva la fine dell'anno, inevitabilmente si fanno bilanci e buoni propositi per il nuovo anno.
Pensiamo e ripensiamo a quello che è successo, ricordando momenti belli e brutti, ci ripromettiamo di migliorare, di non commettere più errori.
E ogni anno i buoni propositi svaniscono.
Per colpa nostra, per mancanza di ...
Leggi Tutto

Carillon

Passi frettolosi e infreddoliti tra le vie del centro. Qualche suonatore agli angoli delle strade, tutti col naso all’insù a lasciarsi meravigliare ancora una volta dalle luminarie che con l’imbrunire ricamano di magia piazze e vie. Cascate dai campanili, comete nascenti, strofe di canzoni, pianeti accesi, sagome di pacchetti. E ...
Leggi Tutto

Lettera di Natale

È una freddissima serata dicembrina, di quelle da trascorrere davanti al camino scoppiettante, mani nelle mani e profumo di legna tagliata. Si apre la quinta finestrella del Calendario dell’Avvento e, come da tradizione, mi accoccolo ai piedi dell’albero di natale, avvolta in una calda coperta soffice per scrivere la letterina ...
Leggi Tutto

Arcani

Accendo lumini lungo il perimetro della stanza, una luce soffusa si diffonde e si alza. Fuori è già buio, fa freddo e ho voglia di sapere. Mescolo le carte, taglio il mazzo, le spargo capovolte sul tavolo. Arcani maggiori, arcani minori, coppe, bastoni, spade e denari. Simboli, parole, colori, aspetti, ...
Leggi Tutto

Ruota panoramica

Baguette croccanti e zucchero filato, il cielo di Parigi scurisce mentre raggiungo il mio posto e abbasso l’asta di sicurezza per non precipitare. Una pioggerellina così sottile da pungere invisibile mi bagna i capelli, rabbrividisco tra le mani del vento e la ruota panoramica inizia il suo giro. Lo stesso ...
Leggi Tutto

Rotaie

Mi stringo nella giacca tirando le maniche sulle mani perennemente fredde. Dondolo il peso tra un piede e l’altro senza oltrepassare la linea gialla. La testa rimbomba delle voci metalliche che annunciano arrivi e partenze, gli occhi stanchi e confusi dai tabelloni degli orari, dalle pubblicità luminose, dalle insegne al ...
Leggi Tutto

Inaspettatamente

La pioggia sul tetto, le gocce sui vetri. Li rigano come fossero lacrime piante in solitudine, proteste silenziose di chi si è stancato di combattere. Le giornate si consumano in fretta e il buio avvolge sempre prima, il gelo tormenta le fragilità e avrei voglia di crollare, di lasciarmi cadere, ...
Leggi Tutto

31 ottobre

Mi avvicino alla finestra sorseggiando una tazza di caffè fumante. Nel camino brucia il primo fuoco dell’inverno. La legna crepita rassicurante, nascono faville, zampilli, gocce di fuoco. Le fiamme danzano rosseggianti diffondendo quel tepore nostalgico di ricordi e antichità. Su qualche davanzale è già stata accesa la zucca intagliata. Si, ...
Leggi Tutto

Panta rei

Slaccio le scarpe. I piedi appoggiano sul marmo scaldato dalle temperature di questo luglio infuocato. Doloranti dai tacchi di questi giorni si scottano e muovono qualche passo. Il sole si tuffa oltre la superficie e si rompe in innumerevoli, infinitesimali schegge di luce. Mi sono allontanata da una festa per ...
Leggi Tutto

Ottobre

Ottobre è un'alba strepitosa che incanta, riscalda appena e graffia il cielo di luce rosa ogni mattina. Ottobre è le coccole quando fuori piove, i vetri che iniziano ad appannarsi, le dita fredde e le maniche lunghe tirate sulle mani. Ottobre è la nostalgia per l'estate che il cielo non ...
Leggi Tutto

Fuochi fatui

Nel fitto della Foresta Incantata, alberi secolari dai nodosi tronchi altissimi e dalle folte chiome cariche di autunno, diradano la loro presenza per disporsi attorno al piccolo, nascosto, quasi circolare Lago di Luce. Tra i rami protesi e inneggianti al cielo, filtrano timidi spiragli di Luna che si tuffano nelle ...
Leggi Tutto

Il profumo

Apro la porta di quella che era casa mia e vengo avvolta da un misto di emozioni, sensazioni e profumi. È la prima volta che torno a casa dopo mesi ed è la prima volta che la vedo così, vuota e senza di lui.
Lui è mio padre.
Un uomo ...
Leggi Tutto

Voglia di volare

Sta rintoccando la mezzanotte. Mi avvicino alla finestra: un palloncino si perde nel buio, qualche rara stella accende in questo già freddo cielo autunnale. La luna calante, il profilo scuro delle case. Aggiusto le cuffiette, inizia la canzone, alzo il volume. Ad inondare i pensieri sono amorevoli note felici. Quelle ...
Leggi Tutto
/ / Sono passati di qua

Il gigante e la bambina

Le prime braccia che, dopo quelle dei miei genitori, mi hanno stretta appena nata. Le stesse che, dopo qualche mese, mi facevano "guardare il mondo". Così dicevano quando la mia piccola schiena veniva appoggiata allo stomaco del nonno e, trattenuta dalle sue mani grandi, . Piccoli viaggi per le stanze ...
Leggi Tutto

Un caffè, per favore

Per l’italiano medio la mattina di qualsiasi giorno della settimana inizia con un buon caffè e solo a partire da quel momento possiamo proferire parola. Meglio: iniziamo a realizzare che dobbiamo svegliare il cervello, andare a lavorare o altro, parlare con le persone.
DOBBIAMO.
Il caffè deve essere forte e ...
Leggi Tutto
Loading...