Cosa sei, chi sei

Sei pericolosamente interessante, sei il pensiero scabroso che mi accompagna. Sei un paio d’occhi da guardarci dentro e chissà… Perdercisi. Sei bella, di quella bellezza normale che a me piace troppo: non eccessiva e appariscente e neanche del tutto anonima. Sei una voce che mi accompagna, una risata contagiosa, un repentino cambio di tono se