Guerra crudele

Di solito, quando scrivo, lo faccio di getto digitando parole che a poco a poco danno forma al mio pensiero. Scrivo di qualcosa che mi colpisce, di un argomento che sento “mio” e di cui sento la necessità di esprimere il mio pensiero. In questi giorni non avevo idee riguardo a nessun argomento in particolare,