L’ultima sigaretta della notte ed è quasi giorno

È stata una notte strana, di quelle che non si scordano, che lasciano il segno. È iniziata come ogni serata: l’incontro in piazzetta, con i lampioncini che creano quel riflesso giallastro su ogni cosa, il contatto del freddo granito delle scalette su cui ogni volta mi siedo. Il vecchietto che passa, mi guarda, scuote il