Del buio ne ho inventato i colori

Ad un certo punto ho pensato di essermi abituata. E’ come se sapessi che non sarebbe passato, che i movimenti spensierati sarebbero stati solo un ricordo. Non potevo spiegarlo, tutto era amplificato ma non c’era niente di visibile e quindi per i “molti” io mi stavo solo inventando tutto. Così la vita non si è