Mari interni

Quelli che ce l’hanno fatta a scrivere l’attesa con la schiuma dicono che il mare riordini le idee. Il mare confonde le onde di quelli che ad aspettare non ce la fanno e di marea annegano. Dalla spiaggia non si fanno distinzioni: tutti guardiamo al mare.Alessandra Corbetta (da Essere gli altri, Lieto Colle 2017)Foto dell’autore