Carillon

Carillon

Passi frettolosi e infreddoliti tra le vie del centro. Qualche suonatore agli angoli delle strade, tutti col naso all’insù a lasciarsi meravigliare ancora una volta dalle luminarie che con l’imbrunire ricamano di magia piazze e vie. Cascate dai campanili, comete nascenti, strofe di canzoni, pianeti accesi, sagome di pacchetti. E poi fiocchi, cristalli di neve,

A Natale puoi

A Natale puoi

Ecco, ci siamo. Natale è vicino. Le strade e i negozi sono addobbati a festa, luci scintillanti, musica ad ogni angolo, colori e sapori natalizi si mescolano nell’aria. Anche nelle case c’è chi ha già allestito il presepe, mentre altri aspettano l’8 dicembre, come da tradizione. Nelle scuole i più piccoli preparano i lavoretti di

Lettera di Natale

Lettera di Natale

È una freddissima serata dicembrina, di quelle da trascorrere davanti al camino scoppiettante, mani nelle mani e profumo di legna tagliata. Si apre la quinta finestrella del Calendario dell’Avvento e, come da tradizione, mi accoccolo ai piedi dell’albero di natale, avvolta in una calda coperta soffice per scrivere la letterina dei desideri. Le luci intermittenti

Mezzelune dolci al cioccolato vegane

Mezzelune dolci al cioccolato vegane

Le mezzelune dolci sono un piccolo dolcetto perfetto da gustare per colazione o merenda. Composte da un croccante guscio di pasta frolla senza uova e all’olio di semi e da un morbido ripieno di crema al cioccolato fondente senza uova e senza latte, sono anche una perfetta idea regalo in questo periodo natalizio in cui

Le punte innevate

Le punte innevate

Le punte innevate… “Gli alberi bianchi sono come gabbiani -dicevi- possono prendere il volo, perché il potere è negli occhi e nelle mani la forza di cambiare le cose. Cade la neve se agiti il tronco -saltavi intorno al presepio in giardino- Gesù Bambino è l’estate” -cantavi- e scendevano gli angeli a farti da coro.

Prendere Babbo Natale

Prendere Babbo Natale

Eravamo così poveri che quel Natale i miei genitori non avevano neanche i soldi per fare i regali a noi bambini. Al termine dell’ennesima discussione con mia madre, mio padre s’infilò il cappotto e annunciò, mentre chiudeva la porta alle sue spalle: “Lo vado a prendere di persona quel Babbo Natale. E vi farò vedere

Ogni anno la stessa storia!

Ogni anno la stessa storia!

Premesso che il Natale e le feste, fino alla Befana, sono innegabilmente il periodo dell’anno più bello e premesso anche che, possono piacere o non piacere, ma rappresentano un momento di unione, scambio e condivisione, ampio e lungo da dedicare a famiglia ed amici, direi che si può serenamente parlare delle Feste come di un