Non sapevo nulla

Non sapevo nulla del dolore vero, quello che ti entra nelle vene e ti soffoca. Non sapevo nulla che sentirsi soffocare fosse così terribile. Non sapevo nulla dell’impotenza di fronte al dolore. Non sapevo che il tuo dolore sarebbe diventato anche il mio dolore. Non sapevo che sarei stata una spugna che assorbe mille e mille volte