La rana

Abbiamo provato a salvare la rana; confusa, ha scambiato la piscina per lo stagno. Non possiamo gracidare dove non siamo Noi, eppure tentiamo la misconoscenza dell’attuale per il possibile: così la nostra realtà plasmiamo; non c’era salto, ma scelta della morte sul ritorno, e non possiamo biasimare per la stessa cosa che facciamo Noi, col