Senza fili

Senza fili

Avrei preferito un altro finale per un inizio accaduto per caso. Oggi che i giorni passano monotoni e uguali sento ancora l’odore di pesca, il sapore del caffé amaro tutti i brividi e i sudori di quei giorni incastrati tra il cuore e il fegato. L’anima riposa sotto un cipresso piantato esattamente nel mezzo del

Angeli senza ali

Angeli senza ali

E’ risaputo che il periodo economico e sociale sta mettendo a dura prova l’integrità dell’Italia. E sembra che, anche la natura, abbia deciso di scatenare la sua rabbia proprio contro il nostro Paese. Non passa giorno, infatti, senza che i media riportino notizie legate ad alluvioni, frane, terremoti o altri fenomeni naturali che abbiano conseguenze più o meno

Un mare senza tempo

Un mare senza tempo

Non è semplice costruirsi un futuro, non sempre dipende da noi. È tutto così maledettamente difficile, trovare gli incastri giusti, il momento giusto.
Queste erano le riflessioni che affollavano la mente di Umberto mentre, con passo lento, si apprestava a sostenere il suo ottavo esame.