Dove porta il vento – parte seconda

Dove porta il vento – parte seconda

All’improvviso i due si rizzarono in piedi, le sbarrarono la strada, allargarono gli arti a descrivere una ics, le loro mani si toccavano quasi, il loro sguardo era beffardo; iniziarono a saltellare unendo i piedi e poi tornando alla posizione originaria, sembrava stessero facendo un esercizio fisico, ma quest’impressione era contraddetta dal ghigno, non si